Via Cap. Alessio 96/B - 36027 Rosà (VI) Italia
Listrop Viaggi & Turismo S.r.l.
0424 584911

I Grandi Parchi dell’Ovest

image1 image2 image3 image4 image5 image6
€ 4.270,00

12 giorni

Da A
10/08/2018 21/08/2018
Tour lungo raggio
Per informazioni contatta:

0424 58 49 11

info@listrop.com

oppure compila il seguente modulo:
invia
L’America più bella

Questo è uno dei grandi viaggi da fare una volta nella vita, per ritrovare tutto quello che avete immaginato grazie ai libri e visto nei film: guidare al tramonto in canyon profondissimi, su altopiani sconfinati, tra rocce rosse da cui sembra che da un momento all’altro spunti un Sioux o un cowboy. Se il vostro sogno è immergervi in un ambiente naturale, godendo a pieno della bellezza di luoghi decisamente inconsueti, un viaggio alla scoperta dei Grandi Parchi Americani del Sud Ovest è sicuramente la scelta più opportuna.


Stampa il programma

Programma giornaliero del viaggio

Ritrovo dei Signori Partecipanti ad ora e luogo da stabilire, sistemazione in pullman e partenza per l’Aeroporto di Venezia Marco Polo. Disbrigo delle formalità di check-in ed imbarco sul volo Austrian Airlines per Los Angeles, via Vienna. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Incontro con la guida e partenza per la visita della città di Los Angeles e dei suoi maggiori punti d’interesse, in particolare: le varie zone del centro di Los Angeles, come il teatro Dorothy Chandelier dove sono assegnati gli Oscar e Olvera Street. Proseguimento verso Hollywood Hills attraverso il famoso Hollywood Boulevard, con il Teatro Cinese. Dopo la sosta proseguimento per Sunset Boulevard che passa atrraverso Sunset Plaza. Infine Rodeo Drive. Nel pomeriggio partenza per Las Vegas attraversando il deserto del Mojave con arrivo in serata. Sistemazione in hotel, cena in ristorante e pernottamento.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Partenza in mattinata per Grand Canyon, il più famoso dei grandi parchi americani, a cui si accederà dall’ingresso posto a Tusayan. Si raggiunge lo spettacolare belvedere del Bright Angel punto di osservazione principale del South Rim. In serata sistemazione in hotel, cena in ristorante e pernottamento.

(facoltativo: il brivido e l’emozione di un volo in elicottero sul Grand Canyon è il completamento perfetto della visita. In pochi minuti di volo ci si spinge fino al North Rim!  € 175,00 circa per persona)


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Proseguimento per Desert View, per osservare da un’altra prospettiva il Canyon per poi uscire definitivamente e volgere verso est fino all’area di Monument Valley con i suoi leggendari “buttes” tanto fotografati e celebrati. Un giro a bordo di veicoli fuoristrada è un’occasione unica per avvicinare queste imponenti formazioni: la celebre valle è una “movie location” per eccellenza perché John Ford se ne innamorò al punto di “costringere” gran parte delle trame dei suoi film a passare da questo luogo e così gli venne dedicato un punto panoramico memorabile: il John Ford’s Point. Si prosegue per Page, con arrivo in serata, Sistemazione in hotel, cena in ristorante e pernottamento.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Sosta a Lake Powell, invaso artificiale in un contesto naturale unico originato dalla diga sul Glen Canyon: in questa ambientazione l’occasione è unica per esplorare i dintorni e visitare Antelope Canyon, spettacolare slot canyon profondamente modellato dagli elementi atmosferici: calandosi all’interno dei suoi cunicoli è possibile osservare meravigliosi giochi di luce e ombra sulle pareti di arenaria dalle mille sfumature e per i più fortunati fasci di luce solare colgono di sorpresa i visitatori. Sosta alla meravigliosa Horseshoe Bend. Si prosegue il viaggio verso Bryce Canyon, uno dei parchi dove meglio si coglie l’azione erosiva degli agenti atmosferici: numerosi pinnacoli di arenaria caratterizzano ampi bacini montani e dal pomeriggio sino al tramonto le variazioni cromatiche all’interno di queste aree sono molteplici e le formazioni rocciose si tingono di sfumature che vanno dall’arancio al rosso e ocra. Sistemazione in hotel, cena in ristorante e pernottamento.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Proseguimento per Zion National Park, che preserva un ambiente unico dove si incontrano formazioni rocciose e profonde gole incise dalla potenza delle acque del fiume Virgin, mettendo allo scoperto la storia geologica di questa regione in un habitat unico ricco di specie a rischio di estinzione e una flora assolutamente unica che colonizza gli aspri anfratti rocciosi dei canyon e delle terrazze naturali che hanno l’aspetto di giardini pensili.  Si lasciano alle spalle i parchi di roccia per raggiungere la più grande area desertica che copre tutto il Nevada e gran parte di California e Arizona. Las Vegas è sorta in pieno deserto, un’oasi lussuosa e chiassosa in cui ogni comfort e sfizio è ripagato da un gran dispendio di energia e acqua. Sistemazione in hotel, cena in ristorante e pernottamento.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Partenza prestissimo al mattino per tentare di accedere a Death Valley: se le temperature non dovessero consentirne l’accesso si effettuerà la tratta per Mammoth Lakes direttamente lungo hwy 95. Arrivo in serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Partenza per Yosemite con accesso dal passo Tioga. Giornata dedicata alla visita del parco. In serata sistemazione in hotel, cena in ristorante e pernottamento.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Partenza in mattinata per San Francisco. Arrivo e trasferimento in hotel. Primo approccio alla città e al meraviglioso Fisherman’s Wharf. Cena presso Bubba Gump Shrimp & Co. Rientro in hotel e pernottamento


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Incontro con la guida e partenza per la visita di San Francisco e delle sue famose attrazioni: Union Square, Chinatown, North Beach, Fisherman’s Wharf, Pier 39, ponte e parco Golden Gate, Twin Peaks, Castro District, Market Street, le case vittoriane vicino ad Alamo Square, il Municipio e il centro civico. Cena in serata presso Hard Rock Cafè. Pernottamento in hotel.


Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Mattinata a disposizione per visite individuali o con il nostro accompagnatore. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per Venezia con volo United Airlines, via Francoforte. Pasti e pernottamento a bordo.


Arrivo a Francoforte nel primo pomeriggio e proseguimento con volo in coincidenza per Venezia. All’arrivo trasferimento verso le località di origine.

-tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti in Italia e all’Estero

-volo aereo di linea in classe economica, franchigia bagaglio da 23 kg a persona

-tasse aeroportuali e carburante alla data del 10.01.2018

-sistemazione in hotel 3 stelle e 3 stelle sup, camere doppie con servizi

-pasti come da programma, bevande escluse (le colazioni sono spesso all’americana)

-bus privato per tutta la durante del viaggio

-Ingressi ai parchi

-Tour in fuoristrada 1h30’ nella Monument Valley

-Tour Lower Antelope Canyon

-Guida locale a Los Angeles e San Francisco intera giornata

-Autorizzazione ESTA per l’ingresso negli Stati Uniti

-resort fee a Las Vegas (USD 34,00 a camera notte)

-ns. accompagnatore

-Polizza annullamento viaggio obbligatoria €  113,00

-le camere singole, suppl. di  € 1.280,00

-eventuali adeguamenti tasse / carburante / valuta

-facchinaggi negli alberghi

-i pasti liberi

-mance per guide, autisti e camerieri

-gli extra in genere


La quota è stata calcolata in base al cambio del dollaro USA 1 Euro = UDS. 1,17 Eventuali oscillazioni del cambio la quota sarà adeguata.

All’iscrizione acconto di €  1.000,00

Documento indispensabile: PASSAPORTO valido.

Il viaggiatore italiano che si reca o transita sul territorio statunitense in viaggio turistico o d’affari, per un soggiorno inferiore a 90 giorni, non è obbligato ad avere il visto se il passaporto rispetta i seguenti requisiti:
-Norme relative all’ingresso negli Stati Uniti d’America e Canada                                                                                                 -I  viaggiatori dei paesi aderenti al programma “viaggio senza visto" (Visa Waiver Program)   dovranno pagare l’importo di $ 14 all’atto della richiesta dell’autorizzazione ESTA. Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito https://esta.cbp.dhs.gov
-Regolamentazione passaporto per gli Usa: http://www.poliziadistato.it/articolo/1090/
-A partire dal 1 aprile 2016, sarà possibile registrarsi all’ESTA solo ed esclusivamente con il passaporto elettronico con microchip inserito nella copertina, unico tipo di passaporto rilasciato in Italia a partire dal 26 ottobre 2006 .  Questo tipo di passaporto è riconoscibile dal piccolo rettangolo con un cerchio nel centro (simbolo del passaporto elettronico)  stampato nella parte bassa della copertina.  
-Tutti i cittadini dei Paesi (compresa l’Italia), in regime di ingresso senza visto (Visa Waiver Programm)  che a partire dal 1° marzo 2011 sono stati in IRAQ  -  IRAN  -  SUDAN  -  SIRIA - SOMALIA – YEMEN – LIBIA avranno bisogno di un visto d’ingresso da richiedere al consolato USA,  per cui non sarà più sufficiente fare solo l’ESTA.  Anche se hanno un ESTA già in essere e ancora valido  devono necessariamente richiedere il visto.
-Questo vale sia che il viaggio nei 4 Paesi citati sopracitati  sia avvenuto per turismo o per lavoro. Link ufficiale del consolato USA con la nuova normativa http://italian.italy.usembassy.gov/notizie/modifiche-visa-waiver program.html
TOUR  ESCLUSIVO   LISTROP